Quali ciclocomputer usano i professionisti? Articoli migliori

1
2
3
4
5
Garmin 520 Edge Plus Ciclocomputer cartografico con GPS, Cycle Map Europa e connettività smart,...
Bryton 420T Rider con Cadenza e Fascia Cardio, Nero, 83.9x49.9x16.9
Bryton Rider 15 Computer GPS, Nero
Garmin Edge Explore Navigatore da Bici, Bianco/Nero
Bryton Rider 320E Ciclo Computer GPS, Display 2.3", Nero
Garmin 520 Edge Plus Ciclocomputer cartografico con GPS, Cycle Map Europa e connettività smart,...
Bryton 420T Rider con Cadenza e Fascia Cardio, Nero, 83.9x49.9x16.9
Bryton Rider 15 Computer GPS, Nero
Garmin Edge Explore Navigatore da Bici, Bianco/Nero
Bryton Rider 320E Ciclo Computer GPS, Display 2.3', Nero
Garmin
Bryton
Bryton
Garmin
Bryton
Bestseller No. 31
Garmin 520 Edge Plus Ciclocomputer cartografico con GPS, Cycle Map Europa e connettività smart,...
Garmin 520 Edge Plus Ciclocomputer cartografico con GPS, Cycle Map Europa e connettività smart,...
Display a colori da 2,3" e ricezione dei satelliti GPS/GLONASS/GALILEOImpermeabile IPX7 e autonomia fino a 15 oreGarmin Cycle Map precaricata
OffertaBestseller No. 32
Bryton 420T Rider con Cadenza e Fascia Cardio, Nero, 83.9x49.9x16.9
Bryton 420T Rider con Cadenza e Fascia Cardio, Nero, 83.9x49.9x16.9
Display lcd da 2.3 pollici con tecnologia optical bondingLettura chiara da ogni angolazione e in ogni ambienteNavigazione sul dispositivo con la funzione segui percorso
OffertaBestseller No. 33
Bryton Rider 15 Computer GPS, Nero
Bryton Rider 15 Computer GPS, Nero
Bluetooth 4.05 satelliti supportati: gsp+glonass+bsd+galileo+qzss30 funzioni
OffertaBestseller No. 34
Garmin Edge Explore Navigatore da Bici, Bianco/Nero
Garmin Edge Explore Navigatore da Bici, Bianco/Nero
Bestseller No. 35
Bryton Rider 320E Ciclo Computer GPS, Display 2.3', Nero
Bryton Rider 320E Ciclo Computer GPS, Display 2.3", Nero

I ciclocomputer sono strumenti sportivi molto diffusi tra i ciclisti di ogni genere e fascia d’età. Sul mercato sono presenti modelli di ogni tipologia. Essi si differenziano per qualità materiali, prestazioni, prezzo e funzioni integrate. Come vedremo, vi sono ciclocomputer con filo e ciclocomputer wireless. Ogni ciclocomputer risponde ad una richiesta specifica poiché ciascun ciclista che si appresta ad acquistarne uno lo sceglie anche in base anche al suo tipo di pedalate. Vi sono i ciclisti principianti, che amano uscire per passeggiate tranquille in bici nei weekend, vi sono quelli che prendono occasionalmente la bici per delle gite fuori porta e vi sono infine i ciclisti professionisti, che effettuano un allenamento costante ed intenso, lavorando molto su degli obiettivi programmati e sulla propria prestanza fisica.

Per quest’ultima categoria di ciclisti, è necessario un tipo di ciclocomputer che si adatti al proprio training quotidiano. Vediamo allora in questa guida quali sono le caratteristiche fondamentali da ricercare in un ciclocomputer per professionisti e quali sono le funzioni necessarie che ne determinano le prestazioni.

Ma prima, analizziamo i motivi per i quali un ciclocomputer risulta utile e comodo per i grandi appassionati di ciclismo.

Perché acquistare un ciclocomputer?

I motivi per scegliere di acquistare un ciclocomputer sono davvero tanti. Ci si può limitare a citarne alcuni. Il ciclocomputer è un dispositivo utile per la sua capacità di registrare, grazie ad un sensore applicato alla ruota posteriore, una determinata quantità di informazioni relative alle performance del ciclista. Le funzioni base integrate sono, generalmente, tre: la velocità (istantanea, media e massima), la distanza e il tempo di percorrenza.

Grazie ad un ciclocomputer, il ciclista può dunque conoscere il suo livello di sforzo fisico, i suoi limiti da superare. In base a ciò, egli può programmare i suoi prossimi obiettivi di allenamento (ad esempio, può decidere di lavorare di più sulla resistenza in pendenza o sulla velocità massima). Un ciclocomputer dotato di GPS permette, inoltre, di scaricare delle mappe dal web o da software forniti dall’azienda e tracciare i propri percorsi. Grazie a questa funzione, sarà impossibile perdere l’orientamento e ci si potrà muovere con sicurezza anche su delle strade poco conosciute.

Un altro vantaggio del ciclocomputer consiste nella semplicità di uso e di montaggio. Non servono competenze specifiche per installare le diverse componenti del dispositivo sulla bicicletta, e anche chi è al primo approccio con l’apparecchio riesce a comprenderne il meccanismo di funzionamento in pochi minuti.

Infine, se è dotato di orologio digitale e termometro, il ciclista può monitorare in qualsiasi momento l’ora e la temperatura esterna.

I ciclocomputer per professionisti

Dopo aver reso noti i diversi vantaggi dell’uso di un ciclocomputer, ci concentriamo in particolare sui ciclocomputer utilizzati dai professionisti. Questi devono avere delle caratteristiche fisiche specifiche: devono essere resistenti e durevoli nel tempo, la batteria (se ricaricabile) deve essere di buona qualità e quindi avere una lunga autonomia. I dispositivi pensati per i professionisti devono, inoltre, adattarsi ad ogni tipo di condizione atmosferica: per questo sono spesso realizzati con un materiale impermeabile, che protegga le parti interne del ciclocomputer da agenti esterni come la pioggia o l’umidità.

Anche il numero di funzioni è importante: più parametri vengono monitorati dal ciclocomputer, maggiore sarà la conoscenza del ciclista delle proprie prestazioni fisiche.

Un professionista ha l’esigenza di monitorare parametri per lui molto importanti durante gli allenamenti e le gare, come la frequenza cardiaca. Per questa ragione i ciclocomputer professionali sono dotati della tecnologia ANT+: quest’ultima, permette di connettere il dispositivo ad una fascia cardiaca da applicare al petto. Tramite il sensore collocato nell’accessorio, il ciclocomputer sarà in grado di fornire i bpm (battiti del cuore al minuto) in tempo reale.

Infine, un ciclocomputer per professionisti deve eccellere nella precisione dei dati forniti. Per questo ci si affida, in genere, a prodotti piuttosto costosi e sofisticati, realizzati da grandi aziende leader del settore.

Ciclocomputer professionali: wired o wireless?

Quale genere di ciclocomputer è più utile per i professionisti: con filo o wireless? Non esiste una risposta univoca e oggettiva a questa domanda. Ogni ciclista ha le proprie preferenze e trova più comodo un tipo piuttosto che un altro. Tuttavia, tendenzialmente i professionisti tendono ad optare per i ciclocomputer wireless. Ciò si spiega con il semplice fatto che i ciclocomputer senza fili, oltre che a rappresentare la “moda” attuale, si prestano per un montaggio/smontaggio più immediato rispetto ad un dispositivo con fili. Questa caratteristica si rivela utilissima per i ciclisti professionisti, i quali possiedono in genere più di una bicicletta.

Tuttavia, una piccola pecca dei ciclocomputer wireless consiste nel rischio di ottenere dei dati alterati nel caso in cui vi sia l’interferenza di un campo elettromagnetico. I dispositivi con fili, invece, non hanno questo problema.

Infine, essendo sprovvisti di cavi esterni, i ciclocomputer wireless sono meno soggetti a danneggiamento. E ciò li rende più affidabili e professionali.

Federica, classe 1996. Grande appassionata di scrittura e giornalismo, quando non studia si dedica a ciò che più le piace: natura, cucina e benessere.  Crede nella potenza della bellezza che la circonda, quella nascosta, da scovare e raccontare.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Garmin 520 Edge Plus Ciclocomputer cartografico con GPS, Cycle Map Europa e connettività smart,...

Garmin 520 Edge Plus Ciclocomputer cartografico con GPS, Cycle Map Europa e connettività smart,...

  • Display a colori da 2,3" e ricezione dei satelliti GPS/GLONASS/GALILEO
  • Impermeabile IPX7 e autonomia fino a 15 ore
  • Garmin Cycle Map precaricata
2 Bryton 420T Rider con Cadenza e Fascia Cardio, Nero, 83.9x49.9x16.9

Bryton 420T Rider con Cadenza e Fascia Cardio, Nero, 83.9x49.9x16.9

  • Display lcd da 2.3 pollici con tecnologia optical bonding
  • Lettura chiara da ogni angolazione e in ogni ambiente
  • Navigazione sul dispositivo con la funzione segui...
3 Bryton Rider 15 Computer GPS, Nero

Bryton Rider 15 Computer GPS, Nero

  • Bluetooth 4.0
  • 5 satelliti supportati: gsp+glonass+bsd+galileo+qzss
  • 30 funzioni
4 Garmin Edge Explore Navigatore da Bici, Bianco/Nero

Garmin Edge Explore Navigatore da Bici, Bianco/Nero

  • Ciclo-computer GPS con touchscreen da 3" ad alta risoluzione, impermeabile e adatto all'uso con i...
  • Include Garmin Cycle Map precaricata con indicazioni di navigazione dettagliate e...
5 Bryton Rider 320E Ciclo Computer GPS, Display 2.3

Bryton Rider 320E Ciclo Computer GPS, Display 2.3", Nero

  • Display 2.3"
  • 72+ funzioni
  • Tecnologia optical bonding
Back to top
Apri Menu
GPS da Ciclismo